Tresor by Car Collection verso Zandvoort per raccogliere altre soddisfazioni

Giugno 15, 2022

15.06.2022 - Dopo la prima pole e il primo podio della propria storia sportiva, Tresor by Car Collection si prepara per il terzo round della Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS Sprint Cup 2022 in programma il prossimo weekend sul circuito olandese di Zandvoort.

Il team schiererà in pista le due Audi R8 LMS GT3 Evo #11 e #12 affidate rispettivamente a Simon Gachet (FRA)-Christopher Haase (GER) e Mattia Drudi (ITA)-Luca Ghiotto (ITA), con l'obiettivo di confermarsi tra i protagonisti di una serie dall’altissimo livello agonistico e dalla grande spettacolarità.

Il tracciato di Zandvoort, lungo 4.259 metri, è uno dei più tortuosi della stagione, con pochi veri allunghi e tante curve in appoggio tra cui la sopraelevata che conclude il giro. Situato a poche decine di metri dal litorale a nord di Amsterdam, spesso è caratterizzato da una leggera patina di sabbia che lo rende tecnicamente insidioso.

Il rettifilo di partenza è in leggera pendenza e conduce subito al Tarzanbocht, un tornante a destra molto stretto. Il primo settore permette di lasciare correre un po’ la vettura, ma all’inizio del secondo settore con la curva Scheivlak, la pista torna molto guidata. Nel finale, all’inizio dell’ultimo tratto, l’Hans Ernst Bocht è il punto più lento del tracciato, prima di entrare nel lungo curvone sopraelevato a destra che riporta sul rettifilo di partenza.

Le prove libere apriranno il weekend venerdì alle 10:00, seguite dalle Pre-Qualifiche in pista alle 14:50 (entrambe le sessioni da 1 ora e 20 minuti). Sabato doppia sfida con le Q1 alle 9:45 e gara uno alle 14:00. Domenica medesimo programma con Q2 alle 9:30 e gara due nuovamente alle 14:00.

Le gare potranno essere seguite in streaming sulla pagina YouTube ufficiale del campionato con possibilità di commento in italiano, mentre SKyGO, NOW e Sky Sport dovrebbero garantire la visione in TV con un palinsesto ancora non definito.

Ferdinando Geri (Team Principal):

“Zandvoort è una pista molto impegnativa, un tracciato d’altri tempi. Stretto, tortuoso con alcune curve sopraelevate o in pendenza. Per i piloti è un piacere da guidare, ma è necessario un grande lavoro di set-up perché le vetture affrontano continui cambi di direzione e spesso danzano sui cordoli. Sarà una sfida per tutti noi, ma siamo determinati a proseguire con quanto di positivo fatto di buono fino a questo momento nella nostra prima stagione in questo campionato”.

CONTATTI

Tresor Srl.
Via del Fontanile nuovo, 20
00135 Roma

P.IVA 14569611008

Telefono +39 342 873 9337
Email info@tresorcompetition.com
Race highlights copyright SRO Motorsports Group
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram