Tresor Competition prosegue il lavoro ad Abu Dhabi

Dicembre 13, 2022

13.12.2022 - A poche ore dal round conclusivo dell’Intercontinental GT Challenge 2022, il team Tresor Competition è tornato in pista ad Abu Dhabi per una due giorni di test in vista della prossima stagione.

Un impegno, quello del team di Ferdinando Geri con i giovani piloti italiani individuati nei campionati junior di ACI Sport, che ha contraddistinto anche la stagione 2022 ed ha regalato non poche soddisfazioni.

Dopo aver fatto esordire Pietro delli Guanti in occasione della Gulf 12 Hours, conclusa con una spettacolare rimonta e il nono posto assoluto, Tresor Competition è ora impegnata sul tracciato di Yas Marina con Francesco Braschi (ITA), Lorenzo Patrese (ITA) e Andrey Mukovoz (RUS) al volante dell’Audi R8 LMS GT3 Evo. 

Braschi, da poco diciottenne, è all’esordio assoluto in GT3 ed è stato notato per la velocità mostrata nelle categorie a ruote scoperte come l’Italian Formula 4 Championship, la Formula Regional European Championship by Alpine, la FR Asian e l’ADAC F4.

Patrese prosegue invece il lavoro che lo ha visto impegnato con Tresor Competition nella Endurance Cup della Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS dove il pilota italiano è stato determinante nell’ottenimento del quarto posto assoluto team al termine della stagione. Da segnalare anche il suo esordio a Misano nella serie Sprint.

Con l’occasione scenderà in pista anche Mukovoz, che forte di una buona esperienza in GT3, dove ha esordito nel 2017, sarà al suo primo contatto con la Audi R8 LMS GT3 Evo.

CONTATTI

Tresor Srl.
Via del Fontanile nuovo, 20
00135 Roma

P.IVA 14569611008

Telefono +39 342 873 9337
Email info@tresorcompetition.com
Race highlights copyright SRO Motorsports Group
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram