Tresor Competition con quattro Audi R8 LMS GT3 Evo II per il round di Misano

Luglio 12, 2023

12.07.2023 - L’intenso programma 2023 di Tresor Competition proseguirà il prossimo weekend con il secondo round della Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS Sprint Cup 2023 in programma sul Misano World Circuit.

Nella gara di casa del campionato Sprint, il team italiano rafforzerà la propria line-up schierando sul tracciato dedicato a Marco Simoncelli ben quattro Audi R8 LMS GT3 Evo II. A guidare la formazione sarà la #40 affidata a Mattia Drudi (ITA) e Ricardo Feller (CH) portacolori di Tresor Orange1, mentre saranno ben tre le vetture iscritte come Tresor Attempto Racing: la #99 in Silver con Alex Aka (GER) e Lorenzo Patrese (ITA) in livrea San Lorenzo, la #333 in Silver con Pietro Delli Guanti (ITA) ed Alessio Deledda (ITA) con i colori Orange1 e la #66 in Bronze Cup con Andrey Mukovoz e Dennis Marschall (GER) griffata IWS.

Mentre la #66 esordirà nella Sprint Cup dopo aver rappresentato Tresor Competition anche nelle gare dell’Endurance Cup con l'inserimento di Marschall in equipaggio, la #333 sarà una novità assoluta e vedrà al volante due giovanissimi talenti italiani in ascesa. Pietro Delli Guanti già titolare  dell’equipaggio #99 nell’Endurance Cup e Alessio Deledda che sarà invece all’esordio con l’Audi R8 LMS GT3 Evo II. Forte di un importante background che lo ha visto militare in FIA Formula 3 e FIA Formula 2, Deledda ha esordito in GT lo scorso anno nel DTM mentre quest’anno ha partecipato per la prima volta alla 24 Ore di Daytona, proseguendo l’esperienza anche nella popolare serie tedesca.

Il programma del weekend di Misano inizierà già domani, giovedì 13 luglio, con le sessioni di test facoltative. Venerdì i piloti affronteranno le prove libere, dalle 9:00 solo per Silver e Bronze, e dalle 9:40 per tutti, e chiuderanno la giornata con le pre-qualifiche dalle 15:20. Sabato apriranno le Q1 alle 9:00 con gara uno al via dalle 14:00. Domenica programma identico con Q2 dalle 9:00 e gara due sempre alle 14:00.

Il caldo sarà sicuramente uno dei fattori determinanti sui 4.226 metri del circuito romagnolo dove le qualifiche potrebbero già decidere una buona parte delle sfide, data la conformazione della pista che non sempre rende facili i sorpassi. Il rettilineo di partenza è piuttosto corto e precede la Variante del Parco, seguita dalla Curva Rio e dalle successive Curve 5 e 6. Il tratto centrale è un po’ più scorrevole, con Quercia, Tramonto e Curvone, prima del Carro e della Misano che abbassano il ritmo in termini di velocità e riportano sul rettilineo principale.

Ferdinando Geri (Team Principal):
“È stato un lungo periodo di impegni tra il primo round della Fanatec GT World Challenge Europe powered by AWS Sprint Cup e il weekend che ci apprestiamo ad iniziare. Siamo in testa ad entrambe le classifiche Sprint Cup, Piloti e Team, ma Misano è una pista molto tecnica e con oltre 40 vetture sullo schieramento sarà davvero tosta lottare per le posizioni di vertice. Servirà grande attenzione al dettaglio nella messa a punto, oltre a grinta e determinazione in pista. Come sempre in questo momento della stagione le temperature rappresenteranno una sfida tecnica per le vetture e fisica per i piloti: daremo tutti il massimo”.

Le gare saranno trasmesse in streaming sul sito https://www.gt-world-challenge-europe.com/ e sarà possibile seguirle anche su SKY, SKY Sport e MS Motor TV in Italia con una programmazione dedicata.

FANATEC GT WORLD CHALLENGE POWERED BY AWS SPRINT CUP DRIVERS
1. Drudi-Feller pt. 28.5; 2. Marciello-Boguslavskiy pt. 22; 3. Vanthoor-Weerts pt. 19

FANATEC GT WORLD CHALLENGE POWERED BY AWS SPRINT CUP TEAMS
1. Tresor Competition pt. 28,5; 2. Akkodis pt. 23,5; 3. Team WRT pt. 21,5

CONTATTI

Tresor Srl.
Via del Fontanile nuovo, 20
00135 Roma

P.IVA 14569611008

Telefono +39 342 873 9337
Email info@tresorcompetition.com
Race highlights copyright SRO Motorsports Group
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram